GECO: un programma facile da usare e personalizzare

L’interfaccia di GECO è semplice e pensata per chi si confronta per la prima volta con il computer o con la scrittura. 

interfaccia GECO

GECO gratis per un mese

SCARICA GECO ORA
ambienti affiancati di GECO

Quaderni, Libri, Mappe e Web: gli strumenti per studiare a portata di mano

  • Quaderni serve per gestire e lavorare su documenti di testo.
  • Libri permette di aprire e leggere i libri digitali in formato PDF, aggiungendo evidenziazioni e annotazioni.
  • Mappe serve per creare mappe multimediali e concettuali.
  • Web è un browser interno al programma per cercare informazioni su Internet.

Gli ambienti di studio possono essere usati da soli o affiancati per lavorare agevolmente.

Le Attività: esercizi e percorsi da creare e condividere con GECO

Gli operatori hanno a disposizione in GECO un ambiente per creare e personalizzare esercizi per i diversi BES: se ci si registra come Utente Tutor si possono trasformare le mappe in Attività.

Le Attività vengono svolte dagli studenti come esercizi per stimolare e potenziare le abilità di base.

È l’operatore a scegliere la “Consegna” da svolgere in ogni esercizio, selezionando anche quali strumenti di interazione mantenere attivi.

Le Attività possono essere raggruppate in serie: una sequenza di esercizi pensati come percorsi completamente personalizzabili e flessibili.

Libreria delle Risorse BES
Le Attività possono essere condivise e aperte in modo immediato non solo da GECO ma anche con la APP gratuita GECO Attività.

La Libreria delle Risorse BES

Per supportare gli operatori che lavorano con i Bisogni Educativi Speciali è disponibile la Libreria delle Risorse per i Bisogni Educativi Speciali: materiali pronti da usare e modificare, inclusi nella versione di GECO pensata per i BES: è l’ecosistema di GECO BES.

Scopri GECO BES

Le immagini per apprendere meglio

GECO ha una galleria di più di 4500 immagini significative e prive di affollamento visivo.
Le immagini sono ricercabili per categorie e sinonimi; possono essere anche trovate  su “Google Immagini”, con una funzione integrata nel programma.
Le immagini possono essere aggiunte a GECO importandole o creando cartelle sul computer.
Quando è possibile GECO affianca le immagini alle parole corrispondenti grazie alla funzione “immagini magiche”, favorendo la comprensione dei testi scritti.

Sintesi vocale e calcolatrice 

Tutti gli ambienti e gli extra di Geco forniscono le funzioni di sintesi vocale e di karaoke, per “leggere con le orecchie”, compensando le eventuali difficoltà nella lettura tradizionale.

La calcolatrice conserva la cronologia delle operazioni già eseguite per controllare semplicemente  le operazioni fatte, e supporta la sintesi vocale.

Geco quaderno calcolatrice

Scegli che lingua vuoi

Geco supporta: italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo.
La lingua si imposta nell’ambiente di configurazione. Può essere diversa anche su singoli documenti, per lavorare con le lingue straniere.
Quando viene modificata la lingua Geco adatta:

  • La sintesi vocale (che sarà impostata solo se  installata sul computer).
  • Il controllo ortografico negli ambienti Quaderni e Mappe.
  • Le ricerche nella libreria immagini e le immagini magiche associate al testo.
  • Il menu Lettere speciali per inserire nel documento i caratteri specifici della lingua corrente (es.: ä, ö, ü e ß per il tedesco).
GECO lingue

Configurazione: la cabina di comando di GECO

GECO ha una applicazione di configurazione fornita insieme allo strumento e rivolta all’adulto di riferimento.
Serve per personalizzare ambienti e strumenti di GECO per ogni stile di apprendimento.
Si possono attivare o disattivare Ambienti o funzioni per limitare il carico cognitivo o perché ritenuti non adatti.
Si possono creare più utenti, ognuno con le proprie impostazioni: GECO è davvero unico per ogni studente.

Applicazione di configurazione di GECO
Il parental control per navigare in sicurezza

Si possono limitare i siti e le ricerche a cui consentire l’accesso, o indicare una “white list”: una lista  di siti consentiti personalizzata su cui navigare.
I filtri per internet si possono applicare anche alla funzione di ricerca delle immagini su internet.

Condivisione dei documenti

Basta indicare un account Google nelle impostazioni di configurazione per poter condividere i documenti di GECO online con Google Drive e quindi indirettamente con Google Classroom.

Recupero da Crash

Se GECO si chiude inaspettatamente recupera la situazione precedente all’avvio successivo, con gli stessi documenti visibili aperti e i documenti di quaderno e mappe recuperati.

Requisiti Tecnici

Sistema operativo: Windows 7, Windows 8 nella modalità desktop (esclusa la versione RT), Windows 10.
Memoria RAM: Consigliati 4 Gb.

GECO gratis per un mese

SCARICA GECO ORA